L'ufficio rimarrà chiuso per ferie dal 3 al 31 Agosto 2020. Buone vacanze.
 
Referenti di zona
Elenco dei referenti di zona 31/05/2019  Clicca qui per continuare...
Consiglio Direttivo
I membri del consiglio direttivo in carica  Clicca qui per continuare...
Comitato Scientifico
I membri del Comitato Scientifico dell'AIC Sardegna al 20/04/2020  Clicca qui per continuare...
 
Diventa Volontario
Dai un po' del tuo tempo per l'Associazione...  Clicca qui per continuare...
 
Sintesi dei diritti del celiaco
Le norme a difesa del celiaco  Clicca qui per continuare...
Centri Ospedalieri di riferimento
Elenco dei centri ospedalieri di riferimento della Regione  Clicca qui per continuare...
 
Registro Nazionale
Elenco dei prodotti senza gltine notificati al Ministero  Clicca qui per continuare...
 
Le ricette dei soci
Le ricette inviate direttamente dai soci  Clicca qui per continuare...
 
Strutture ricettive della Sardegna
  Clicca qui per continuare...
Progetto Alimentazione Fuori Casa
L'elenco degli esercizi informati per provincia  Clicca qui per continuare...
 
Convenzioni e Facilitazioni per i Soci
Elenco delle ditte e delle convenzioni per i soci  Clicca qui per continuare...

 

Benvenuti nel sito
dell'AIC Sardegna ODV
 
 
 Telefono e fax 070/2048211 (dalle 10 alle 12) - 070/3511050 - 338/8310343


Sede legale e ufficio operativo: Via Sassari, 54 - Piano 2° 09124 Cagliari 

C.F. 92076500922

Recapito postale: C.P. 178 Cagliari Centro 09124 Cagliari 
Indirizzo mail  -   alloni@tiscali.it    -   v.congias@celiachia.saedegna.it

    Cari Associati,

dopo i mesi difficili trascorsi tra l'emergenza sanitaria e contrasti interni alla nostra associazione, Vi scrivo la presente affinché si possa tornare finalmente a una gestione regolare e produttiva del nostro ente.

    Come ricorderete, tra i soggetti che si sono susseguiti all'interno dell'organo direttivo dell'AIC Sardegna, a cui chi Vi scrive non è estraneo, dalla fine del 2019 si è verificato un dissidio, sfociato in un contenzioso la cui risoluzione è stata affidata al Tribunale di Cagliari, con sentenza che potrà essere emanata solo negli anni a venire.

    Oggetto di contestazione è la composizione stessa del consiglio direttivo assieme ad alcune scelte gestionali, e ciò genera una naturale e fisiologica incertezza nel futuro dell'ente, ove non si prendano rapidamente dei provvedimenti, i quali, comprensibilmente, non possono attendere i ben noti tempi della giustizia italiana.

    Inoltre, l'attuale paralisi gestionale, a cui si è tentato infruttuosamente di rimediare proponendo alle controparti interessate delle soluzioni in via bonaria, rimaste inascoltate, impedisce alla nostra associazione, fra le varie, di accedere al GIVE, software contenente il database relazionale con cui gestire le comunicazioni dei nuovi iscritti e le notizie sulla celiachia .

    Di ciò si è avveduto anche il Consiglio Direttivo dell'AIC Nazionale, il quale, consapevole che uno scontro entro l'organo gestionale si riflette inevitabilmente sull'attività dell'intero ente, ha deciso di espellere l'AIC Sardegna dal gruppo di appartenenza; tale provvedimento dovrà essere poi ratificato dall'assemblea nazionale, salvo che non si provveda a porre rimedio alle circostanze di cui sopra.

    Tale sanzione vede le proprie ragioni nascere unicamente dal conflitto venutosi a creare fra i componenti del direttivo eletto a maggio 2019 e quello eletto ad aprile 2020, e non con riguardo all'AIC Sardegna nella sua interezza; pertanto, dovendo gli amministratori indirizzare il proprio operato unicamente alla crescita dell'associazione, il prezzo di una loro disarmonia non può e non deve essere pagato da chi, come Voi associati, non merita di subirne le conseguenze.

    L'AIC Sardegna non è un gruppo chiuso, teso a perseguire egoistici fini di categoria, ma un'associazione che da sempre ha inteso difendere e promuovere l'attenzione del nostro paese sulle difficoltà e le necessità di chi, come noi e i nostri affetti, deve convivere con una patologia da tanti sottovalutata.

    Grazie al Vostro impegno e al Vostro senso di responsabilità, il nostro ente può e deve poter continuare a essere portavoce dei pazienti e delle loro istanze nella nostra regione; per tal ragione Vi comunico la volontà della scrivente e dei componenti eletti dall’assemblea del 4/4/2020 a rimettere il mandato se questo atto potrà essere risolutivo, nonché l'impegno a non candidarsi per la nomina del nuovo organo gestionale.

    In tal modo, ci si augura che il provvedimento di espulsione possa non essere ratificato.

    Non lasciate dunque che il lavoro scrupoloso e attento di tanti anni possa essere vanificato dal tentativo di gestire una associazione di volontariato alla stregua di una ditta individuale.

    Confidando nella convocazione di una prossima assemblea che possa decidere le sorti della nostra associazione vi lascio un caloroso abbraccio.

   

Il Presidente.

Vincenza Congias

 

Cari soci,

vi rammentiamo di voler sostenere, anche per il 2020, l'AIC Sardegna provvedendo al rinnovo della quota associativa che è scaduta il 31/12/2019. Rappresentare il maggior numero di celiaci del territorio è l’unico modo per ricevere ascolto e attenzione dai nostri interlocutori per tutelare la nostra salute e migliorare la qualità della nostra vita… senza glutine.

La quota sociale è rimasta da tempo invariata ad euro 38,00 (trentotto/00) e potete effettuare il versamento su:

- c/c postale n. 19905090 IBAN IT57D0760104800000019905090 - BIC BPPIITRRXXX
- c/c Banca Carige Agenzia 470 Largo Carlo Felice 09124 Cagliari - c/c n. 431780 ABI 6175 CAB 4801 CIN J
IBAN IT05J0617504801000000431780 - BIC CRGEITGG

intestatI ad Associazione Italiana Celiachia Sardegna C.P. 178 - 09124 Cagliari Centro

ovvero presso il nostro ufficio in via Sassari, 54 piano 2^ Cagliari, che è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.00.
Vi rammentiamo che, essendo la quota relativa all’anno solare, in qualsiasi data avvenga il pagamento, questa scade comunque il 31 dicembre dell'anno in corso.
Rinnovare nei primi mesi la quota è molto importante per l'AIC, in quanto le consente di poter programmare l'attività sulla base di introiti certi.

Chiunque può diventare sostenitore delle iniziative e dei progetti promossi da AIC: bastano 38 euro per consentire ad AIC Sardegna di portare avanti iniziative ed attività per migliore la qualità di vita del celiaco.

 

 

Orari di apertura
al pubblico: 

  Dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.00

Dai forza all'AIC Sardegna che da oltre 40 anni opera per il sostegno e la tutela dei soggetti affetti da celiachia e dermatite erpetiforme.  Iscriviti anche tu!!!
La quota d'iscrizione 2019, valida per l'anno solare, è di euro 38,00  per le persone fisiche ed  € 150,00 per le ditte.

Chi vuole può effettuare un versamento superiore della quota stabilita.
Per maggiori informazioni consulta la sezione 'Soci'
 

L'Associazione Italiana Celiachia Sardegna è iscritta al
Registro Generale del Volontariato Regione Autonoma della Sardegna
dal 18/03/1998 al numero 644 (L.R. n. 39/93)

Ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica di diritto privato con l'iscrizione al
Registro Regionale delle persone giuridiche con il numero 109 dal 19/05/2008



     

 

 

 

 
Dona il tuo 5 x mille all'AIC
Il tuo 5 x mille non ti costa nulla ma vale tantissimo per aic e la ricerca  Clicca qui per continuare...
 
Tetto mensile di spesa
Tabella dei tetti mensili di spesa per l'erogazione dei prodotti erogabili  Clicca qui per continuare...
 
novità
Incontri programmati per il 2019 e 2020
Gli appuntamenti regionali programmati anno 2019 e 2020  Clicca qui per continuare...
novità
Notizie dell'ultimo momento
Le ultimissime segnalazioni  Clicca qui per continuare...
 
Farmacie
Elenco delle Farmacia fornite di vasto assortimento dei prodotti del Registro Nazionale  Clicca qui per continuare...
 
NECROLOGI
  Clicca qui per continuare...
 
Appartamenti in affitto
Alloggi da fittare per trascorrere vacanze in Sardegna  Clicca qui per continuare...